Il nuovo singolo: Batticuore Amore di classe Essere MOD

E' bello essere MOD

Mod non si nasce, non si diventa: Mod si scopre di esserlo. Chi è mod lo è per la vita e non per un certo periodo di tempo. Alcune persone hanno creduto di essere mod, vuoi perché volevano provare qualcosa di diverso, vuoi per curiosità o semplicemente perché non avevano niente da fare, ma non essendolo sono sparite presto dalla scena.Il nostro aspetto pulito e sobriamente elegante ci permette di entrare nel sistema ed essere accettati, senza comunque farne realmente parte, ed avendo cosi la possibilità di combatterlo dall'interno.

Il mod è come un cavallo di Troia che, piazzato all'interno della società, riesce a vivere in modo veramente libero da schemi, mode, consumismo guidato, senza però il pericolo di essere ghettizzato e sconfitto.L'atteggiamento distaccato e freddo nei confronti di chi non si conosce, è una difesa comportamentale, necessaria per non correre il rischio che un'immediata "apertura" ed esternazione dell'idea mod, possa portare ilarità sull'argomento da parte di chi, ostile, si sente "sicuro", della protezione data dall'anonimato in cui vive, grazie al completo allineamento alla società.

Mod è essere qualcuno per quello che si è non per quello che si ha, non solo a livello sociale, ma anche dal punto di vista estetico, arrivando a far propria un'eleganza ricercata ma semplice nella sua esasperazione, ben diversa da quella dei modaioli firmati, veri o falsi che siano. L'estrazione sociale di chi è mod è solitamente bassa, salvo rarissime eccezioni che confermano la regola.Si è mod anche in mezzo a persone che non lo sono, vivendo coerentemente con la propria filosofia. Un mod è parte del tessuto sociale e a scuola o sul lavoro difficilmente si trova a contatto con altri mods, ma non per questo in quegli ambiti cambia il suo essere interiore ed esteriore.

Chi è mod non ha bisogno di essere capito, ed è già sicuro delle proprie idee, vuole però il massimo rispetto per ciò che è, sicuro di valere molto perché ha trovato la sua giusta dimensione esistenziale.I soldi non sono mai un fine, ma un mezzo che permette di pagare vestiti, scooters, viaggi, trasferte oltre alle normali spese quotidiane, di ogni essere che vive nel mondo occidentale (e non solo).

Chi è mod rifiuta la massificazione, questo non significa credersi superiori agli altri o disprezzare chi non è mod, ma solo orgoglio e consapevolezza di essere diversi.Sulla copertina del disco "Quadrophenia" il modernismo viene definito come un'aforisma per affrontare con stile e al meglio le situazioni difficili.
Mod e la risposta vera, concreta e spontanea ad un sistema che non piace e che si cerca di sfruttare invece di essere sfruttati.

Il modernismo è antitetico al razzismo, all'autoritarismo e alle divise. Pur nascendo in Inghilterra prescinde da ogni ubicazione geografica o caratteristica etnica e lo si può vivere in qualsiasi epoca storica o sotto qualsiasi ordinamento politico in ogni luogo della terra.


Da "Il migliore dei mondi possibili"

STATUTO - official web site

copyright 2010 - info@statuto.net