UN GIORNO DI FESTA

Un Giorno di Festa

Tutte le informazioni sul nuovo album,
"Un Giorno di Festa, ultimo lavoro in studio degli Statuto

E' già domenica

E' Già Domenica

I brani dell'
ultimo disco in studio presentati da oSKAr in una scheda dettagliata

Il libro di oSKAr

Il libro di oSKAr - Il migliore dei mondi possibili

Leggi la recensione del libro di oSKAr e scopri come acquistarlo

Essere MOD

Essere MODIl significato di uno stile di vita

Il nuovo singolo: Batticuore Amore di classe Essere MOD

DAL 22 AL 24 SETTEMBRE 2017


STATUTO IN CONCERTO A BOLOGNA
SABATO 23 SETTEMBRE
con SELECTER,SHOTS IN THE DARK, LE BIRRETTE,URGONAUTS, MALEDUCAZIONE ALCOOLICA
Sottotetto Sound Club- via Viadagola 16- inizio concerti ore 18.00
ATTENZIONE: INIZIO CONCERTO degli STATUTO alle ore 22.10 TASSATIVE
= = = = = = =
EHIIIIIIII….
SABATO 23 SETTEMBRE
ASCOLTATE RADIO LONDRA
dalle ore 14 alle ore 15 su radio Flash 97.6 in FM per la zona di Torino e via internet dal sito www.radioflash.to per il resto del mondo. In questa puntata speciale sul tour dei Selecter in Italia, novità discografiche e ancora presentazione del raduno Mod Italiano a Cattolica con la top 5 della dj Claire Russell, ospite dall'Inghilterra in consolle al raduno.
= = = =
“ZIGHIDA' 25 TOUR..NEI CLUB" (stagione 2017/2018)
L' ottima accoglienza e il successo riscontrato dal pubblico che ha assistito allo spettacolo estivo dello “Zighidà 25 Tour" (che celebra il 25° anniversario dalla pubblicazione del disco “Zighidà”), "obbliga" gli Statuto a portarlo nei club anche nella stagione autunno/inverno e sempre in formazione "allargata" con il sax che però suonerà anche nella parte dello show dedicata alle canzoni di tutti gli altri dischi pubblicati dalla mod-band nella loro lunga carriera.
VOLETE ORGANIZZARE UN CONCERTO PER IL TOUR “ZIGHIDA’25” DEGLI STATUTO,
SCRIVETE a info@statuto.net
= = =
E’ USCITO “ZIGHIDA’25”
Ecco la tracklist del disco: “Zighidà”; “Piazza Statuto”; “Abbiamo vinto il festival di Sanremo”; “Senza di lei”; “Piera”; “Ghetto”; “Balla”; “Moskowska”; “Quando quando quando”; “Ragazzo Ultrà”; “Non farmi ridere”; “Le – U”; “Libero”; “Baciami baciami”; “Qui non c'è il mare”.
“Zigihdà 25” contiene anche 3 bonus track, tra cui il nuovo singolo: “Noi duri”; “Abbiamo vinto il festival di Sanremo” (con la partecipazione del tenore Romano Doria); “Qui non c'è il mare” (feat Caparezza).
«“Zighidà” è l’album che ha consegnato il nostro Ska intriso di Soul e Pop al grande pubblico, portandoci dai locali underground al palco dell’Ariston e del Festivalbar - raccontano gli Statuto - Il suono è originale, di facile ascolto ma mai banale, semplice seppur con ricchi arrangiamenti di fiati e tastiere. I testi trattano esplicitamente tematiche metropolitane e sociali risultando anche oggi incredibilmente attuali. La produzione di Gianni Maroccolo rende il disco sempre evoluto, oltre i limiti di tempo e spazio, integro nella sua spiccata identità mod, che caratterizza fedelmente e piacevolmente il nostro stile estetico, musicale e ideologico. Il “live” contenuto nell’altro cd dimostra che energia, entusiasmo e divertimento non penalizzano la tecnica strumentale e vocale nonché la professionalità di band come la nostra, cresciuta in cantina e nei club prima di arrivare in TV e ai grandi palchi e non viceversa...».
In radio ascoltate il singolo “QUI NON C’E’ IL MARE”, prodotto da Max Casacci,che ha come ospite d'onore CAPAREZZA. Questo il link per visualizzare il video su Vevo:
http://vevo.ly/8gbLHf
I diritti SIAE del singolo “Qui non c’è il mare” saranno devoluti all'associazione CARLO U. ROSSI (già produttore della band e tra i maggiori produttori artistici italiani, scomparso tragicamente nel 2015) che si occupa di sostenere gli studi dei giovani desiderosi di diventare produttori artistici.
 -
Gli STATUTO sono oSKAr (voce), Naska (batteria), Enrico Bontempi (chitarra) e Rudy (basso). La band è una realtà unica nel panorama della musica italiana, con il suo coerente ma non per questo mai evoluto stile mod, con la loro immediatezza e sfrontatezza nei testi impegnati. Gli Statuto sono spesso ironici o sarcastici, aggressivi e umili, con una musica diventata di "moda" che è iniziata con lo ska e si è fusa con il soul e il powerpop, diventando totalmente originale e incatalogabile. Senza mai aver assunto i panni delle "star", senza essersi mai allontanati idealmente (e geograficamente) da Piazza Statuto, luogo di partenza e di creazione culturale, ideologica e musicale del gruppo sono arrivati su ogni tipo di palcoscenico, dal Teatro Ariston del Festival di Sanremo al concerto per i licenziati della Lancia/Fiat di Chivasso, dal Festivalbar al Leonkavallo, dal Cantagiro al concerto in Plaza De La Revoluciòn all’Habana de Cuba (invitati dalle autorità locali), sempre con la massima semplicità e naturalezza che li contraddistinguono da sempre.
= = = =
PER QUALSIASI COMUNICAZIONE, CONSIGLIO, SEGNALAZIONE, CRITICA O CURIOSITÀ’ SCRIVETE A statutomod@yahoo.it
INVECE PER CONCERTI SCRIVETE A info@statuto.net
NOI RISPONDIAMO A TUTTI (SE VOLETE ANCHE SU QUESTO DIARIO)
E così sabato suoneremo in un concertone ska che ha come gruppo di punto i grandi e storici Selecter. Li vidi per la prima volta al Palasport di Torino nel1980. Quanto tempo è passato ???? 37 anni.. da allora li ho rivisti tante volte, stranamente ho addirittura perso il conto, ma ogni volta è sempre stato un vero piacere e divertimento totale. Abbiamo già anche suonato insieme, alla festa di Radio Onda D’Urto a Brescia.I Selecter sono Pauline Black, è innegabile. Artista raffinata, elegante e geniale, mai banale sia nel comporre che nell’esibirsi. Cresciuta nell’Inghilterra repressa,depressa fucina di creatività del periodo Tatcheriano, ha sempre saputo abbinare il divertimento e la competenza nel suonare musica di origina giamaicana con tematiche sociali in modo credibile e sempre intelligibile. La loro scaletta comprenderà sicuramente tanti dei loro primi brani, per i gruppi ska revival, i primi brani sono sempre i più attesi dal pubblico.Noi e gli altri gruppi cercheremo di essere degni compari artistici dell’evento e di sicuro il pubblico saprà dare la carica giusta a chi salirà sul palco. Vi aspettiamo !!
= = = = =
PIAZZA STATUTO MOD
L’appuntamento per tutti i Mods di Torino e zone limitrofe è per sabato pomeriggio, prima alle 14.00 su radio Flash e poi alle 16.00 in piazza Statuto davanti al n°civico 18 di Palazzo Paravia.
Alla sera ci sarà l’imperdibile concerto degli Assist al Blah Blah in via Po, con il nostro Stefano Hyperion come cantante e nessuno potrà mancare, a parte noi che saremo a suonare a Bologna.. tanto inizierà dopo il derby..
-
E poi sabato il top del top:
RADUNO MOD ITALIANO
29 E 30 SETTEMBRE 2017
A CATTOLICA (RN)
Programma e indicazioni:
DJS LINE UP
- ANDREA FRANCHINO
- CLAIRE RUSSELL 
- ALESSANDRO DETASSIS 
- ANDREA MATTIONI 
Venerdì 29/9 
Dalle h.18.00 Ritrovo e aperitivo Mod al Pirate Pub 
Ore 22.00 1st Allnighter All Mod Disco al Pirate Pub
Ingresso libero e senza restrizioni d’abbigliamento 
Sabato 30/9 
Dalle 15.00 All Mod disco dj set al Pirate Pub 
“Porta i tuoi dischi e suonali” per tutti i Mods interessati a selezionare musica su vinile per gli altri Mods
Dalle h.22.00 2nd Allnighter All Mod disco al Bikini (navette gratuite dal Pirate Pub) 
SMART DRESS ONLY! L'ingresso all'allnighter di sabato sera è consentito solo agli invitati che indossano abbigliamento MOD (no trainers-no boots) 
...a seguire After-Party @Pirate Pub
INDIRIZZI DEI LOCALI 
3) Pirate Pub Via Del Porto 171 Cattolica 
4) Bikini Disco Dinner c/o Parco Le Navi Corso Italia Cattolica 
HOTEL CONVENZIONATI*:
- Hotel Urano - Bed & Breakfast Via Andrea Costa, 39, 47841 Cattolica (RN) tel:+39 333208 3170 mail: info@hoteluranocattolica.it
* al momento della prenotazione specificare "RADUNO MOD" 
INFORMAZIONI E DETTAGLI: MAIL: radunodeimodsuniti@yahoo.it
FACEBOOK: Raduno Mod Italiano 
INSTAGRAM:Raduno_Mod_Italiano
= = = = = =
GRANATA MODS
Sabato sera ci sarà il derby nel supermarket stadium. Loro sono più forti oggettivamente. Credo che l’introduzione della VAR possa limitare gli storici furti perpetrati a mezzo di decisioni arbitrali a loro favore (ma non illudiamoci troppo..vedi a Bologna). E credo aldilà di tutto che sarà ben difficile per noi fare punti. Proprio per questo mi auguro che i ragazzi scendano in campo molto sereni e molto determinati, sapendo che facilmente si perderà e che quindi si potrà lottare a testa libera e soprattutto a testa alta.
Purtroppo non vedrò la partita perché suoneremo a Bologna. Sinceramente non ho capito se senza tessera si poteva comprare il biglietto per il settore ospiti del supermercato, mi pare di sì. In ogni caso, a 40€ in questo periodo, ci avrei comunque rinunciato.
I fratelli Granata che ci saranno, sapranno sicuramente farsi rispettare.
Voglio solo ribadire il concetto del quale rivendico la creazione:
“Noi comunque abbiamo già vinto a non essere voi”.
-
NO AL CALCIO MODERNO !
SI’ AL CALCIO MOD !
TRASFERTE LIBERE !
= = = = =
E’ tutto.
Grazie a tutti voi.
Ci leggiamo domani.
RABBIA E STILE
oSKAr

STATUTO - official web site

copyright 2010 - info@statuto.net